Supporto, strumentazione
esami e cause


Strumentazione di ultimissima generazione.
Applicazione di protocolli di controllo di qualità interni ed esterni

ESAMI EFFETTUATI IN LABORATORIO



Presso il laboratorio FERTYLAB sarà possibile eseguire test per la diagnosi di Covid-19 mediante tamponi antigenici (Ag).

QUALI POSSONO ESSERE LE CAUSE DELL’INFERTILITA’

Premessa fondamentale, parlando di infertilità, è che tale condizione riguarda in egual misura individui di sesso femminile e maschile, ognuno dei quali deve sottoporsi ad esami specifici per comprenderne i meccanismi da cui origina tale stato.

Alla base dell’infertilità della donna possono esserci diverse condizioni quali: disturbi ovulatori (causati da squilibri ormonali), lesioni alle tube uterine (dovute ad esempio ad infiammazioni o infezioni delle pelvi, a malattie veneree o uso della spirale), endometriosi, difetti congeniti uterini, presenza di fibromi o particolare assetto genetico.
A determinare infertilità nell’uomo possono essere: azoospermia e oligospermia, varicocele, infezioni o infiammazioni prostatiche e malattie genetiche.

Diverse le cause altrettanto diversi gli approcci di diagnostica da personalizzare di volta in volta ed in base alle peculiari condizioni dell’individuo.
Nella donna, generalmente, il primo aspetto sul quale si indaga è l’assetto ormonale meccanismo alla base di una corretta ovulazione durante ilo ciclo mensile, per cui si vanno a dosare FHS, LH, ESTRADIOLO, INIBINA B, ORMONE ANTIMULLERIANO a seconda della fase del predetto ciclo mestruale. A tali indagini possono far seguito una serie di esami ecografici o endoscopici che possono eventualmente evidenziare presenza di lesioni, fibromi, ostruzioni o endometriosi.

Lo SPERMIOGRAMMA invece, viene definito l’esame di primo livello nel percorso di indagini rivolto al sesso maschile poiché serve a caratterizzare la qualità del liquido seminale ovvero quantificarne presenza e qualità degli spermatozoi.
In caso di condizione patologica si procede poi ad indagarne le cause con esami specifici e specializzati come: Esami ormonali, Test di capacitazione, Test di sopravvivenza, Testi di vitalità, Frammentazione del DNA Spermatico, Anticorpi Antispermatozoi (MarTest), biochimica del liquido seminale, esami genetici, esami batteriologici e virologici.

IL SUPPORTO DEGLI ESAMI DI GENETICA

Accanto alla diagnostica di routine il laboratorio Fertylab mette a disposizione del paziente un’area dedicata alle più complesse indagini genetiche strumento di ulteriore supporto nella personalizzazione del percorso diagnostico e di orientamento nella successiva scelta terapeutica.

Spesso infatti, alla base dell’infertilità possono esserci condizioni genetiche particolari che necessitano di metodologie di indagine studiate ad hoc in base alle caratteristiche dell’individuo.

Tutti i servizi diagnostici del laboratorio Fertylab

Supporto, strumentazione
esami e cause


Strumentazione di ultimissima generazione.
Applicazione di protocolli di controllo di qualità interni ed esterni

Tutti i servizi diagnostici effettuati nel laboratorio Ferytlab di Rocco Saracino

1. Antibiogramma
2. Anticorpi anti-spermatozoi (Mar Test diretto e indiretto)
3. Anti HAV IgM
4. Anti HAV Totali
5. Anti HBs Totali
6. Anti HCV
7. Anti HEV IgG
8. Anti HEV IgM
9. Biochimica del liquido seminale
10. Clamidya
11. EBV EBNA IgG
12. EBV VCA/EA IgG
13. EBV VCA IgM

14. Esami colturali su vari materiali biologici
15. GMV IgG e IgM
16. Germi comuni
17. Gardnarelle
18. Halosperm
19. HbsAg
20. HIV
21. Helicobacter Pylori
22. Valutazione diretta dell’ HPV (Papilloma virus)
23. IgE Totali
24. Miceti
25. Mycoplasmi e ureaplasmi
26. Gonococco
27. Spermiogramma
28. Spermicitogramma

29. Spermiocoltura
30. Tamponi uretrali
31. Tamponi cervicali
32. Tamponi vaginali
33. Test di capacitazione
34. Test di Frammentazione del DNA
35. Test di sopravvivenza
36. Test di Stamey
37. TOXO IgG e IgM
36. Trichomonas
37. RUBEO IgG e IgM

QUALI POSSONO ESSERE LE CAUSE DELL’INFERTILITA’

Premessa fondamentale, parlando di infertilità, è che tale condizione riguarda in egual misura individui di sesso femminile e maschile, ognuno dei quali deve sottoporsi ad esami specifici per comprenderne i meccanismi da cui origina tale stato.

Alla base dell’infertilità della donna possono esserci diverse condizioni quali: disturbi ovulatori (causati da squilibri ormonali), lesioni alle tube uterine (dovute ad esempio ad infiammazioni o infezioni delle pelvi, a malattie veneree o uso della spirale), endometriosi, difetti congeniti uterini, presenza di fibromi o particolare assetto genetico.
A determinare infertilità nell’uomo possono essere: azoospermia e oligospermia, varicocele, infezioni o infiammazioni prostatiche e malattie genetiche.

Diverse le cause altrettanto diversi gli approcci di diagnostica da personalizzare di volta in volta ed in base alle peculiari condizioni dell’individuo.
Nella donna, generalmente, il primo aspetto sul quale si indaga è l’assetto ormonale meccanismo alla base di una corretta ovulazione durante ilo ciclo mensile, per cui si vanno a dosare FHS, LH, ESTRADIOLO, INIBINA B, ORMONE ANTIMULLERIANO a seconda della fase del predetto ciclo mestruale. A tali indagini possono far seguito una serie di esami ecografici o endoscopici che possono eventualmente evidenziare presenza di lesioni, fibromi, ostruzioni o endometriosi.

Lo SPERMIOGRAMMA invece, viene definito l’esame di primo livello nel percorso di indagini rivolto al sesso maschile poiché serve a caratterizzare la qualità del liquido seminale ovvero quantificarne presenza e qualità degli spermatozoi.
In caso di condizione patologica si procede poi ad indagarne le cause con esami specifici e specializzati come: Esami ormonali, Test di capacitazione, Test di sopravvivenza, Testi di vitalità, Frammentazione del DNA Spermatico, Anticorpi Antispermatozoi (MarTest), biochimica del liquido seminale, esami genetici, esami batteriologici e virologici.